Guida up-grade: Supporto bobina

Supporto-bobina-2
Supporto-bobina-dal-basso
Supporto-bobina-laterale
Supporto-bobina-vista-dall'alto
Supporto-bobina-completo

Vediamo come installare il nuovo supporto bobina.
Per prima cosa dobbiamo posizionare il blocco di ancoraggio del supporto. Esso si posiziona di lato al frontale nella parte posteriore in alto, sul lato a sinistra o a destra in base alle proprie esigenze. Quindi appoggiamo il blocco di ancoraggio in modo che tutti i fori rientrino nell’angolare e segniamo in corrispondenza degli stessi, possiamo quindi fare 4 fori da 3mm e procedere avvitando il blocco di ancoraggio con le viti e controdadi.

A seguire fissiamo il supporto filo sul telaio, anche in questo caso dobbiamo segnare sul telaio la corrispondenza dei fori, dovremo infatti fare un pre foro da 2.5mm per poi avvitare con le viti autofilettanti il supporto in dibond.

A questo punto possiamo procedere con il mettere i passacavi i quali vanno fissati con una vite e contro dado sul dibond, e una vite autofilettante quando messa sull’angolare di policarbonato.

Inseriamo il cavo passafilo facendolo partire dal supporto del finefilo fino ad arrivare alla giusta distanza dalla posizione finale della bobina. Per evitare movimenti del cavo, potreste mettere delle piccole fascette in corrispondenza dei passacavo, oppure se avete una pistola di colla a caldo, potete metterne un pò in prossimità dei fori del passacavo.
Potete ora caricare le bobine sul supporto e spingere il filamento nel cavo fino a quando non esce dal sensore di fine filo.

Post correlati

Menu