Utilizzo del sensore fine filo

stampante 3d

Nel caso, durante una stampa dovesse interrompersi l’alimentazione di materiale all’estrusore o finire la bobina di materiale, la stampante bloccherà il processo di stampa, emettendo un segnale acustico.

Durante questa pausa, avremo la possibilità di reinserire il filo nel corpo estrusore. Si potrà facilmente caricare una nuova bobina di materiale in quanto l’estrusore è lasciato a temperatura e la ruota dentata che permette l’estrusione rimane sbloccata. Una volta che si è ricaricato materiale nella stampante, si può riprendere il processo di stampa premendo l’apposito pulsante.

Su stampanti dotate di Elettronica PRO, questo pulsante è lo stesso con cui si interagisce con il display anteriore:

Stampante 3d

Sulle altre stampanti il pulsante è posto nella parte posteriore della stampante sulla scatola del circuito:

finefilostandard

Per il funzionamento del processo è necessario avere acquistato l’opzione sensore fine filo e aver attivato nei parametri di slice il parametro “Controlla presenza filamento”.

finefilopar

Post correlati

Menu